Santa Maria degli Angeli e e la Linea Clementina con I. Leone
Gioiello michelangiolesco, la basilica si installa nei locali delle antiche Terme di Diocleziano. Ospita la famosa “Linea Clementina”, ovvero la meridiana a camera oscura inaugurata nel 1702 da Papa Clemente XI e realizzata dal canonico matematico Francesco Bianchini. Opera notevole sia per valore estetico che in termini di qualità tecnica e, come recita l’epigrafe collocata in basilica, essa «servì a regolare gli orologi di Roma fino al 1846 quando il cannone cominciò ad annunciare il mezzodì».
(2 turni da 30 pax ore 10 e ore 11.30)

Nell'ambito di

ITINERARI ASTRONOMICI CAPITOLINI TRA RINASCIMENTO E BAROCCO
ASSOCIAZIONE CULTURALE CALIPSO