Una grande festa con performance, teatro, circo, live painting dibattiti e approfondimenti sul tema: SCIENZiatE! Donne curiose e tenaci che hanno cambiato la storia della scienza.

Alle ore 10, ad inaugurare l’evento sarà una Passeggiata Scientifica per le vie del VI Municipio.  Partenza a piedi dalla  Biblioteca Rugantino (via Rugantino 113) per un percorso di scoperta con diverse “fermate” ispirate dai fenomeni naturali che il pubblico, accompagnato da esperti divulgatori scientifici, imparerà ad osservare e decifrare.

Dalle ore 10 e per tutta la durata dell’evento:

Esibizione scientifica interattiva rivolta ad un pubblico di tutte le età, in cui i partecipanti ai laboratori scientifici, insieme a divulgatori più esperti, proporranno degli exhibit interattivi dedicati alla disciplina di ricerca delle 6 scienziate. I bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, dopo l’esperienza laboratoriale delle scorse settimane, sono pronti a diventare divulgatori, e raccontare la scienza al pubblico.

Mostra artistica con performance di live painting ispirato alle 6 scienziate protagoniste del Festival, realizzato da sei giovani pittrici: Mila Gno, Tiziana Rinaldi Giacometti, Giusy Guerriero, Violetta Carpino, Anita Genca e Flavia Fanara

Ore 11: dibattito “Donne e scienza!?!”

Un dibattito-gioco di ruolo sul tema delle donne nella scienza e della scienza delle donne. Si parlerà delle statistiche, del pensiero comune, dell’esperienza di vita di ricercatrici e scienziate, del garantire a tutti l’accesso al sapere scientifico.

Ore 12.00: The Science Experience – Women Edition, con le improvvisazioni itineranti a cura de “I Bugiardini”

Ridere di scienza, con la scienza, per la scienza! L’improvvisazione teatrale e la divulgazione scientifica si incontrano sul palco per creare uno spettacolo unico. Il mondo della ricerca al femminile è pronto a condividere e raccontare il suo percorso professionale e di vita tramite la voce delle sue protagoniste, tra verità scientifiche e aneddoti autentici; un gruppo di attori di improvvisazione sarà pronto a farsi ispirare in maniera completamente libera da tutto ciò per raccontarvi storie e offrire risate ed emozioni. Il risultato è una miscela unica dove il mondo reale si incontra, fonde e confonde con gli infiniti scenari offerti dagli altri (im)possibili mondi.

Ore 12:30 danza acrobatica, verticalismi e la gravità, con Kira

Forza peso, equilibrio, pendoli e buchi neri. A fianco alla teoria, l’arte: l’esibizione di un’acrobata accompagnerà il pubblico alla scoperta della forza che ci tiene attaccati ben saldi al nostro pianeta e che fa girare l’universo. Un incredibile viaggio che parte dai mostri sacri della fisica Galileo e Newton e che arriva ai giorni nostri passando per il grande genio del secolo scorso, Albert Einstein.

 

INFO e PRENOTAZIONI via email: thesciencezone.info@gmail.com
Ingresso libero